Lo Studio

Forniamo ai clienti servizi di eccellenza in materia tributaria avvalendoci di metodologie di lavoro avanzate.

Lo Studio Legale e Tributario Escalar e Associati è stato fondato dall’avv. Gabriele Escalar con un’équipe di professionisti e dipendenti di Roma e Milano a seguito dello scioglimento dello Studio Legale Tributario di cui era socio fondatore, a suo tempo costituito dal Prof. F. Gallo e, a Roma, ha la sede in Via Enrico Tazzoli n. 6, mentre, a Milano, ha sede in Via San Giovanni sul Muro n. 18.

Lo Studio intende prestare servizi d’eccellenza in materia tributaria, garantendo il livello massimo di qualità e di prontezza. Lo Studio fornisce consulenza ed assistenza altamente qualificata sulle questioni d’attualità più complesse tanto in materia di fiscalità d’impresa, coniugando le strategie di ottimizzazione fiscale con il raggiungimento dei più elevati standard di compliance fiscale anche sulla base delle esperienze maturate nel contenzioso tributario, quanto in materia di fiscalità finanziaria, assicurativa ed internazionale, collaborando ad una più efficiente strutturazione di operazioni e prodotti.

Inoltre, lo Studio rappresenta ed assiste i contribuenti nei procedimenti d’interpello da instaurare con le Amministrazioni Pubbliche, nonché nei procedimenti di accertamento con adesione, cercando di garantire che l’abbattimento della pretesa impositiva sopravanzi sempre il rischio di soccombenza.

Infine, lo Studio rappresenta e difende i contribuenti nelle indagini tributarie più invasive, garantendo la tutela dei loro diritti fondamentali, nonché nei giudizi davanti alle Commissioni Tributarie e alle Corti Superiori nazionali ed europee, anche di natura seriale, assicurando il massimo livello di difesa sulla scorta dei più recenti orientamenti della giurisprudenza nazionale, europea ed internazionale.

Rimessa alla Corte Costituzionale la verifica della legittimità dell’obbligo di classificazione delle partecipazioni della Banca d’Italia fra quelle di trading

Rimessa alla Corte Costituzionale la verifica della legittimità dell’obbligo di classificazione delle partecipazioni della Banca d’Italia fra quelle di trading sulla base delle argomentazioni esposte in un mio precedente scritto (Il Fisco 32-33/2021, pag. 3120 e segg.). Con l’ordinanza del 27 maggio u.s., pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 26 del 29 giugno u.s., la CTP…

0004/07/202204/07/2022
Web Meeting Fiscalità degli NFT del 15 giugno 2022

Il 15 giugno 2022 lo Studio ha avuto il piacere di organizzare un web meeting sulla Fiscalità degli NFT che ha registrato una ampia e attenta partecipazione di società e operatori.    Nel corso del web meeting dopo l’illustrazione sotto il profilo informatico delle caratteristiche degli NFT, nonché del procedimento con cui possono essere coniati…

0022/06/202222/06/2022
I rischi di doppia imposizione generati dal Pillar 1

E’ stato pubblicato sul n. 5/2022 del Corriere Tributario un mio articolo su “I rischi di doppia imposizione generati dal Pillar 1” in cui ho evidenziato che l’estensione dell’obbligo di riallocazione dei profitti residuali realizzati dai Gruppi Multinazionali previsto dal Pillar 1 a quelli realizzati mediante l’esercizio di qualunque attività e, quindi, anche di attività…

0004/05/202205/05/2022

Le Aree di Specializzazione

  • Fiscalità d’impresa, finanziaria ed internazionale
  • Tributi locali e doganali
  • IVA e  imposte indirette

I professionisti

Una equipe di professionisti altamente specializzati in materia tributaria

Studio-Escalar_3-3

Gabriele Escalar

Socio Fondatore, Avvocato
selbmann-stefano

Stefano Selbmann

Socio, Avvocato